Menu

Domanda n.29: E' l'essere umano l'unica causa del male

Saturday, 13 May 2017

Domanda:
"Cara Maria, ho letto su un giornale l'intervista ad un religioso, il quale si chiedeva perchè Dio permette tutto il male che avviene ogni giorno sulla terra, le guerre, gli immigrati che muoiono in mare, i continui reati contro le donne, e poi i problemi del clima, la distruzione delle foreste, l'inquinamento dei mari e così via. Ma a me non sembra giusto vedere la questione in questi termini. Cosa mi puoi dire al riguardo? Grazie."

Risposta:
"Cara Simonetta, i pensieri negativi di tanti esseri umani formano come nuvole nere che distruggono i frutti della Creazione, gli alberi, l'acqua, la terra e indeboliscono anche gli uomini, facendoli ammalare. Sono gli essere umani la causa di tutte le sciagure naturali, oltrechè delle guerre, sono solo loro a provocare le distruzioni con i loro pensieri negativi e con le loro cattive azioni.
Noi ci facciamo del male da soli! Ed è del tutto sbagliato, oltrechè ingiusto, chiedersi "Dio perchè permetti tutto questo?" Dall'Alto non viene che bene, viene solo Luce e amore, vengono solo le vibrazioni che ci aiutano.
Se hai letto la risposta alla domanda n.11 ("La forza del pensiero collettivo"), saprai già che quando noi stiamo insieme a pregare e a meditare, tutti i nostri pensieri positivi si uniscono tra di loro e crescono, si ingrandiscono in misura esponenziale, diventano Raggi Costruttori di bene, e come tali trasformano i pensieri negativi (sì, perchè quello che avviene tra pensieri positivi e pensieri negativi più che uno scontro, è una trasformazione).
Ebbene, questi pensieri che si scontrano sono tutti creati dall'uomo, l'uomo partecipa alla continua creazione in essere, così come alla distruzione. E più siamo a scegliere di essere positivi, e più fermiamo la distruzione della natura e con essa anche la causa delle nostre malattie. Una Entità ci ha detto, tramite Neri, che "questa terra sarà distrutta senza gli eletti. Chi sono gli eletti? Sono quelle anime che pregano, pensano bene e donano. Sono le anime che sanno captare e recepire, pensare e distribuire il proprio pensiero positivo" ( Entità che non si rivela 16.11.86).
Qui di seguito ti indico la Rivelazione del Maestro datata 23.02.94, che ti spiegherà meglio che cosa voglio dirti:

"Dovete pregare affinché tutte le guerre cessino per avere più salute voi. Voi dite: “Cosa c’entrano le guerre con la nostra salute?” Sì, purtroppo c’entrano!
Prima di tutto ci vuole una mente che sia purificata al massimo per entrare in quella forza che è la doppia trasparenza del vostro essere, quella purezza che voi dovete raggiungere nel vostro cammino. Il Signore della terra, che dà vita a questa terra, che è energia viva, è in contatto con la vostra mente, è in contatto con la purezza del vostro spirito.
Le guerre che accadono, inondano la terra di sangue e cattivi pensieri. La forma dell’essere umano si è fatta violenta, si è fatta più cruda ed il Signore della terra o l’energia della terra, si ribella a questa forza che non è spirituale. Ecco perché avete bisogno di essere spiritualmente più pronti di altri, perché ognuno di voi avrà il compito di portare la sua parola, e soprattutto di portare un’energia positiva che sia in contrasto con quella negativa che sta manifestandosi ora sulla terra.
Le forze superiori si inquietano, i Signori dei Raggi si sono avviliti e tutto trema sulla terra. Dovete pregare per la salute dell’uomo, perché l’energia che sprigiona la terra è energia impura, è energia piena di sangue, di dolore e di amarezza che non hanno confine.
Voi dite: “Come può accadere questo?” Accade così: la vostra aurea, che è al di fuori del vostro corpo è anche ricevente della parte spirituale del vostro essere. Voi ricevete malesseri improvvisi o ricevete gioie improvvise: è la vostra aurea che capta tutto questo; ma se capta o sente la negatività che esce dalla terra o in superficie della terra, questo è disastroso per il vostro fisico.
Come avviene questo? Si sprigionano dalla terra miriadi di cellule che sono infette, che sono dolorose, che sono impure. La vostra aurea che si espande e capta continuamente tutte queste particelle negative, le attira a sé facendo sì che il corpo, a poco a poco divenga più debole e si ammali. Si ammala di strane malattie che molti di voi ben conoscono.
Come dobbiamo difenderci? Ci dobbiamo difendere solamente con la purezza dello spirito che avete dentro di voi.
Come avviene questo contatto? Se la vostra aurea si espande come tante miriadi di raggi che partono dal vostro corpo invisibile, queste si incontrano con le particelle negative e combattono fra di loro. Queste particelle negative sono state create dall’uomo con la sua cattiveria, con la sua ignoranza, con la consapevolezza disumana che ha dentro di sé nell’accaparrare, nel bestemmiare, nella sessualità ed in tante altre cose ancora.
Quindi Io invito voi, figli della Mia mente, figli delle Mie Parole, figli dei Miei pensieri, figli dei Miei Insegnamenti, ad essere Uno veramente perché il Sentiero è Uno!
Voi siete parte viva di una forza nuova che sta per sorgere e dovrà essere divulgata sulla terra. Perciò voi siete parte del Raggio divino, non potete confondervi con il raggio terreno, non potete confondervi con l’energia terrena, poiché l’energia che avvolge la terra soffre, soffre enormemente!
Tutto viene distrutto. Voi distruggete la creazione divina che sono gli alberi, i mari, i fiumi... distruggete le cellule vive della vita!
Voi siete vita, e per essere vita dovete anche agire nella stessa misura della vita, perché vi siete comportati così bene fino ad oggi.
Perciò bisogna combattere, pregare, meditare, affinché tutto questo cessi, perché l’essere umano sta distruggendo la creazione divina. Distrugge voi stessi, figli Miei, perché distrugge la vostra aurea, che -al di fuori della forma del vostro corpo- attira a sé energie negative, e per questo le malattie si fanno sempre più frequenti. Pregate affinché tutto questo non avvenga! Noi abbiamo bisogno delle vostre preghiere, abbiamo bisogno del vostri pensieri, abbiamo bisogno dei vostri sacrifici, abbiamo bisogno del vostro amore!
Allora noi alimenteremo il vostro amore, i vostri pensieri, le vostre energie, affinché combattano le energie negative. Ma se voi siete deboli, come possiamo alimentarvi? Noi alimentiamo solamente la vostra debolezza, e la debolezza non la possiamo alimentare!
Perciò fatevi forti! Dite veramente “siamo Uno”, perché i quattro Signori che sono all’angolo ed all’estremità del nord, sud, est ed ovest, aspettano con grande amore i vostri pensieri positivi. I Signori dei quattro Raggi inviano a voi questi messaggi affinché ognuno di voi trovi pace, salute, serenità ed amore che giunge da noi. La pace sia con voi. Io vi amo! Siamo Uno!"
(Il Maestro 23.02.94)
Campana
Per migliorare l'esperienza di navigazione questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, clicca su "acconsento" per abilitarne l'uso.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra informativa completa. Acconsento