Menu

Notizie

Tuesday, 7 January 2020
Notizia: le statistiche del nostro sito web
Buongiorno a tutti voi/UNO! Alla riapertura del Centro dopo la meditazione natalizia, diamo come ogni anno notizia della diffusione dei nostri libri e del numeri di accessi al nostro sito web.
Come sapete, nel novembre del 2013 abbiamo deciso di mettere sul sito le tante nostre raccolte e pubblicazioni, consentendo a chiunque di scaricarle gratuitamente sotto forma di e-books.
Lo scorso anno abbiamo dato la notizia che dal novembre 2013 al dicembre 2018 le copie scaricate avevano superato quota ventiseimila! Una cifra davvero incredibile per un settore così particolare come il nostro. Una media, in cinque anni, di più di cinquemila copie scaricate ogni anno, ben quattrocento copie in media al mese! Un dato davvero esaltante!
Ebbene, nel 2019 appena trascorso è andata ancora meglio: in un anno sono state scaricate più di seimila copie, pari a oltre cinquecento libri di media al mese!! Se uno dei compiti del nostro Centro è la divulgazione, ebbene, almeno con i libri, lo stiamo realizzando: in sei anni il numero di copie scaricate è stato di ben 32.232 copie complessivamente (anche il numero in sé ha qualcosa di magico: 3-2-2-3-2). Ma questo deve essere per noi solo l'inizio: il lavoro da fare è ancora tanto.
Il libro più scaricato è ancora “Il percorso dell'anima” che da 1.752 copie dello scorso è passato a ben 2.153 a fine 2019, sempre seguito in seconda posizione da "L'uomo e la nuova Era" con 1.546 copie. Terzo è “Alla ricerca della Luce” con 1.352 copie.
Quarto è "Vibrazioni di una Scintilla" (che in precedenza era primo) con 1.310 copie, ma ricorderete che tre anni fa l'Editore Meichisedek si mostrò interessato a pubblicarlo, cosa che è avvenuta nell'aprile 2017: da allora abbiamo dovuto toglierlo dalla lista degli e-books scaricabili gratuitamente (ora si trova ancora sul sito, nell'edizione Melchisedek, ma solo in vendita).
Poi seguono in classifica "Conoscere se stessi" (1.224), “Il canto dello Spirito” (1.184), "Meditare" (1.160), “Benedire (1.158), "Pregare" (1.144) e via via tutti gli altri. Da segnalare che del primo tascabile in lingua inglese messo sul sito (“Meditating”) sono state scaricate ben settanta copie.

Per quanto riguarda le visite sul nostro sito web, il programma “Analiytics” di Google che consente di monitorarle e che redige anche le statistiche, ci rivela che gli accessi al nostro sito sono ulteriormente aumentati, passando dalle circa 1.400 visite iniziali alle 1.886 del 2018 ed oggi alle 2.541 nel corso dell'anno appena finito (più di duecento accessi al mese in media nel 2019).
Sono interessanti due dati. Il primo è che si conferma il "sorpasso" degli uomini sulle donne, già constatato negli ultimi due anni: il 55% dei contatti è opera loro. Il secondo è che la maggior parte dei contatti è opera di giovani: il 60% delle visite è di utenti tra i 18 e i 34 anni, e il 27% di utenti tra i 35 e i 54 anni.
Ma il dato ancora più interessante è che i “nuovi” utenti, cioè le persone che per la prima volta si sono affacciate alla nostra finestra sul mondo sono stati ben l'86% del totale. Che davvero ci sia finalmente quel risveglio spirituale di cui da tempo parliamo? Le pagine visitate nel 2018 sono state oltre settemila, e questo numero si è ulteriormente incrementato nel 2019 giungendo a 7.636 pagine complessive. Anche il tempo medio di visita è interessante: oltre tre minuti in media per ciascuna visita. Di poco inferiore a quello degli anni precedenti (ma forse è colpa del tempo passato sui cellulari!!!)
Anche per il 2019 la preferenza nelle visite va di gran lunga alla rubrica “Dialogando con voi: domande e risposte” (quasi due terzi del totale delle pagine visitate), seguita da “Divulgazioni”, poi “Libri”, poi “Sculture” e tutto il resto (Incontri, Audio, Foto, Notizie ecc.)

Infine, la distribuzione geografica: nel 2019 sono aumentate le visite dall'Italia, arrivate a quasi l'80% del totale. Questa volta il progamma di Google ha potuto segnalare anche la città di provenienza delle visite: in testa è Milano con il 16%, seguita a breve distanza da Firenze (14%), Prato (13%) e Roma (12%). poi Bologna, Torino, Napoli, Lucca, Catania ecc.
Per le visite dall'estero, in testa nel 2019 sono stati gli USA (5% del totale), seguiti dalla Cina, dalla Francia, dal Canada e poi da altri ventuno paesi nel mondo (un accesso anche dalla Giamaica, l'ultima in classifica).
La nuova sezione in lingua inglese, aperta da un anno, della rubrica “Dialogando con voi: domande e risposte” è arrivata a nove domande, grazie al lavoro di traduzione di una componente del nostro Centro.
Di questi successi dobbiamo ringraziare prima di tutti i nostri maestri Neri e Maria, ma subito dopo le nostre Guide, senza le quali niente avviene, e infine tutto il Gruppo che in modi diversi partecipa anima e mente questa bellissima impresa.

“Quando si dona o si fa qualcosa di bello, di solito si fa parlare il cuore, c'è la gioia di donare, ed è già tanto. Ma se noi parliamo con la nostra intelligenza e l'offriamo a Dio come se dovessimo offrire a Lui questo dono, questa cosa diventa un gesto consacrato, perchè non è più un gesto donato così, per amore terreno, ma diventa un gesto consacrato perchè io metto al servizio del mio gesto l'intelligenza. Cerco di svilupparla per comprendere di più, per capire di più e consacrare il tutto a Dio” (Luigi 17.10.90). * * * * * *
Campana
Per migliorare l'esperienza di navigazione questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, clicca su "acconsento" per abilitarne l'uso.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra informativa completa. Acconsento