Menu

Domanda n.14: Profetico messaggio di speranza di Neri: la nuova Era e la nuova venuta del Cristo.

Saturday, 11 April 2015

Domanda:
"Cosa ne pensi, Neri, di questa situazione generale sulla terra?"

Risposta:
Maria ha ricevuto qualche giorno fa, in occasione della Pasqua, un messaggio da parte di Neri, un breve messaggio che risponde ad una delle maggiori preoccupazioni di tutti noi, per le tante situazioni di atrocità che si susseguono incessantemente in molte parti del mondo. La domanda fatta a Neri era questa:
"Cosa ne pensi, Neri, di questa situazione generale sulla terra?"
E la risposta di Neri è stata questa:
"Non state in ansia: tutto andrà come deve andare. C'è un disegno divino, perchè nulla avviene a caso sulla terra! Noi lavoriamo tanto per questo disegno, perciò state tranquilli. Fate quello che è il vostro compito. Al resto pensiamo noi!"

E Maria ha aggiunto:
"Noi non abbiamo abbastanza fiducia nel Disegno Divino, di cui ancora molto ci sfugge perchè la nostra comprensione è ancora troppo ancorata alle cose terrene. Ma le Rivelazioni dei Maestri che Neri ci ha lasciato contengono molti inviti alla fiducia ed alla speranza. In particolare, vorrei ricordare una Rivelazione che contiene una profezia stupenda sui bambini che stanno nascendo sempre più numerosi in questi ultimi tempi, e sulla nuova era che non sembra essere poi così lontana. Queste sono parole profetiche di Neri , pronunciate più di venti anni fa, che si riferiscono al nostro tempo attuale:

"Ci sarà una discesa -e questo me lo avevano già preannunciato tempo fa- ci sarà una discesa sulla terra. Ci sarà un periodo di tempo in cui scenderanno, cioè nasceranno, tutti buoni. Altrimenti la terra non si salverà. Quando la vecchia generazione trapasserà, non ci sarà più la corruzione, ma rimarrà solamente l'esempio di virtù. Solo allora il mondo si potrà riprendere: ed è solo allora, in quel momento, che avremo la nuova venuta del Cristo. Ma noi in realtà siamo già in questa epoca nuova e quando nasceranno questi figli, se noi ci prepareremo, noi saremo insieme a loro per la venuta del Cristo: così, quando Lui verrà di nuovo sulla terra, noi saremo pronti a riceverlo.
Ci sarà un periodo in cui nasceranno figli già tutti buoni sulla terra. Molti sono già nati e io li riconosco, già parecchi figli sono sulla terra, ma ci sarà un periodo in cui proprio non nasceranno dieci figli buoni ed uno cattivo, no!, perché saranno tutti e dieci buoni, perché se non avviene questo la terra non si salverà. Non sarà un paniere tutto di mele buone ed una nel mezzo marcia che poi potrebbe fare marcire le altre, no!, per rinnovare la terra ci dovrà essere un rinnovamento totale in cui tutti saranno buoni.
Allora, chi nascerà avrà già un insegnamento morale e spirituale. Anche noi, se dopo che saremo trapassati dovremo rinascere, rinasceremo già sotto una Guida spiritualmente più elevata, in modo che la terra si potrà salvare.
Ma cominciamo da ora, cominciamo ora noi tutti ad essere più buoni, non ci preoccupiamo per il futuro, perché per il futuro ci pensano Loro!
Noi che siamo già sulla terra cerchiamo di essere in armonia con questi figli che stanno nascendo ora. Questi figli, che nasceranno tutti buoni, si sceglieranno le famiglie meno cattive, sarà un periodo in cui ci saranno reincarnazioni solo di spiriti evoluti, che scenderanno solo per missione. Verranno tutti per missione, per salvare la terra. Guardate che cosa bella ci hanno rivelato. È grandissimo!"
(Maestro Neri, approf. 04.06.94 su Rivelaz. 25.05.94, pagg.9-12)
Campana
Per migliorare l'esperienza di navigazione questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, clicca su "acconsento" per abilitarne l'uso.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra informativa completa. Acconsento